slide1_cr slide2_cr slide3_cr slide4_cr slide5_cr
Vuoi essere informato di tutte le iniziative che si svolgono al Museo dell'Arte Mineraria? Iscriviti alla nostra newsletter...


Ricevi HTML?

Joomla Extensions powered by Joobi

Accesso Utenti

 

Ultimo appuntamento stagionale con le GIORNATE TECNICHE IGLESIENTI con l'incontro dal titolo “La ventilazione negli ambienti confinati” a cura di M. Jean-Marc Bertolotti e l’Ing Bastiano Mura

ll ciclo di incontri "Giornate Tecniche Iglesienti" (4° edizione) si svolgono a cura dell'Associazione Periti Industriali Minerari e Minerari Geotecnici in collaborazione con il Parco Geominerario Storico ed Ambientale della Sardegna e del sito www.oggiaiglesias.com

 

Anche quest'anno, come da parecchie edizioni a questa parte, il Museo dell'Arte Mineraria partecipa alla 19° edizione di Monumenti Aperti con i seguenti orari: sabato dalle 15 alle 20 e domenica dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 21.

In occasione della partecipazione a Monumenti Aperti il Museo dell'Arte Mineraria ospiterà una mostra di arte grafica digitale dal titolo IGLESIAS ACT - Iglesias come non l'avete mai vista a cura di Graphic Arte DIEZ

Incontro dal titolo "L'esplorazione degli idrocarburi: il caso Sardegna. Potenzialità e prospettive" a cura del Dott. Geol. Giulio Casula

ll ciclo di incontri "Giornate Tecniche Iglesienti" (4° edizione) si svolgono a cura dell'Associazione Periti Industriali Minerari e Minerari Geotecnici in collaborazione con il Parco geominerario storico ed ambientale della Sardegna Ambientale della Sardegna e del sito www.oggiaiglesias.com

 Ricordiamo che il Museo dell'Arte Mineraria è visitabile, in questo periodo, su appuntamento. E' sufficiente chiamare ai numeri di telefono 328/8094091, 339/4051486 e 338/9221392 (anche Whatsapp) oppure inviare un messaggio alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

C'è inoltre la possibilità di usufruire di un biglietto unico, come spiegato nella locandina, che permette di visitare diversi siti e di risparmiare qualche euro