Stampa
Categoria: News
Visite: 821
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Dopo qualche anno di pausa il Museo dell'Arte Mineraria aderisce alla Notte dei Musei organizzata dal Ministero delle Cultura francese. La manifestazione è certamente uno degli appuntamenti culturali più importanti del continente con l'apertura contemporanea di centinaia di musei in tutta europa.

Per l'occasione abbiamo preparato per voi il seguente programma:

Apertura del Museo dell'Arte Mineraria (ad un prezzo simbolico di 1 Euro) dalle 19 alle 23

Visita delle gallerie con la sola luce dei caschi (con l'illuminazione elettrica spenta) con la possibilità di assistere ad alcune ricostruzioni dei lavori in miniera nel periodo medievale attraverso i figuranti delal “Corporazione Lavoratori di Fossa di Iglesias”

Esibizione del musicista Fabio Deidda che presenterà alcuni brani del suo repertorio tra cui “1906” dedicato alla vita in miniera

Aperitivo a cura dell'Associazione Periti Minerari

La manifestazione si svolge in collaborazione con il Parco Geominerario della Sardegna, la Carbosulcis per la concessione delle lampade da miniera, la Corporazione dei Lavoratori di Fossa (per le rievocazioni in galleria), l'Associazione Su Zurfuru Mine (per la gentile concessione delle lampade a carburo) e il musicista Fabio Deidda (per l'intrattenimento musicale).