slide1_cr slide2_cr slide3_cr slide4_cr slide5_cr

jNews Module

Vuoi essere informato di tutte le iniziative che si svolgono al Museo dell'Arte Mineraria? Iscriviti alla nostra newsletter...


Ricevi HTML?

Joomla Extensions powered by Joobi

Accesso Utenti

Come ogni anno, con l'arrivo di Ottobre, finiscono le aperture del Museo nei weekend. Vi ricordiamo che siamo SEMPRE disponibili per le visite durante TUTTO l'anno, basta contattarci con un po' di preavviso tramite email o per telefono. Vi aspettiamo :)

Sabato 7 Ottobre 2017 alle ore 17 Presso la Scuola Primaria - Via Aldo Moro, 12 - Silius verrà presentato il libro Miniere e Minatori nelle terre del Gergei a cura del collega Perito Minerario Ugo Lallai. 

Sabato 12 Agosto 2017 alle ore 18 presso il Museo dell’Arte Mineraria di Iglesias verrà inaugurata la mostra “La Domenica del Corriere - Miniere e Minatori in mostra” nella quale vengono proposte le copertine della gloriosa testata nazionale dedicate agli eventi che caratterizzarono il lavoro minerario nel periodo1899/1960 della collezione di Umberto Repetti. La mostra sarà preceduta dalla relazione introduttiva del Perito Minerario Angelo Naseddu e dal Presidente dell’Associazione Periti Minerari Adriano Scussel La mostra è organizzata dall’Associazione Periti Minerari e dallo Speleo Club Domusnovas e resterà aperta fino al 20 Agosto dalle 18 alle 20,30. Apparsa nelle edicole l’8 Gennaio del 1899 la “Domenica del Corriere” divenne in breve tempo il “settimanale degli italiani” nel quale venivano scandite le giornate liete, le tragedie e i fatti piccoli e grandi che avvenivano in Italia. Le copertine furono sempre disegnate con lo scopo di rappresentare il fatto più interessante della settimana. Nel periodo preso in considerazione (1899-1960) vennero dedicate al lavoro minerario ben 75 numeri (tra copertine e quarte di copertine) raccontando gioe e dolori, successi e insuccessi del duro lavoro in miniera

 

Siamo felicissimi di annunciarvi che il portale Tripadvisor ci ha assegnato il Certificato d'Eccellenza 2017, riconoscimento che riceviamo per il secondo anno consecutivo e che si basa sulle recensioni che i visitatori lasciano sul portale. Fra le recensioni ricevute, tanti scrivono di aver trovato guide che raccontano la storia mineraria con passione, è il miglior complimento che possono farci, perchè è esattamente quello che facciamo: raccontare questo Museo, da volontari, con la passione di chi ha avuto il padre, il nonno, lo zio minatore e non vuole che i loro sforzi vengano dimenticati. Grazie a tutti i soci dell'Associazione Periti Minerari e agli amici che collaborano alla gestione del Museo, e grazie a tutti voi che siete venuti a visitarci nello scorso anno.

Appuntamento all'anno prossimo, un anno davvero speciale per il Museo... continuate a seguirci! :)