slide1_cr slide2_cr slide3_cr slide4_cr slide5_cr

jNews Module

Vuoi essere informato di tutte le iniziative che si svolgono al Museo dell'Arte Mineraria? Iscriviti alla nostra newsletter...


Ricevi HTML?

Joomla Extensions powered by Joobi

Accesso Utenti

Sabato 12 Agosto 2017 alle ore 18 presso il Museo dell’Arte Mineraria di Iglesias verrà inaugurata la mostra “La Domenica del Corriere - Miniere e Minatori in mostra” nella quale vengono proposte le copertine della gloriosa testata nazionale dedicate agli eventi che caratterizzarono il lavoro minerario nel periodo1899/1960 della collezione di Umberto Repetti. La mostra sarà preceduta dalla relazione introduttiva del Perito Minerario Angelo Naseddu e dal Presidente dell’Associazione Periti Minerari Adriano Scussel La mostra è organizzata dall’Associazione Periti Minerari e dallo Speleo Club Domusnovas e resterà aperta fino al 20 Agosto dalle 18 alle 20,30. Apparsa nelle edicole l’8 Gennaio del 1899 la “Domenica del Corriere” divenne in breve tempo il “settimanale degli italiani” nel quale venivano scandite le giornate liete, le tragedie e i fatti piccoli e grandi che avvenivano in Italia. Le copertine furono sempre disegnate con lo scopo di rappresentare il fatto più interessante della settimana. Nel periodo preso in considerazione (1899-1960) vennero dedicate al lavoro minerario ben 75 numeri (tra copertine e quarte di copertine) raccontando gioe e dolori, successi e insuccessi del duro lavoro in miniera

 

Siamo felicissimi di annunciarvi che il portale Tripadvisor ci ha assegnato il Certificato d'Eccellenza 2017, riconoscimento che riceviamo per il secondo anno consecutivo e che si basa sulle recensioni che i visitatori lasciano sul portale. Fra le recensioni ricevute, tanti scrivono di aver trovato guide che raccontano la storia mineraria con passione, è il miglior complimento che possono farci, perchè è esattamente quello che facciamo: raccontare questo Museo, da volontari, con la passione di chi ha avuto il padre, il nonno, lo zio minatore e non vuole che i loro sforzi vengano dimenticati. Grazie a tutti i soci dell'Associazione Periti Minerari e agli amici che collaborano alla gestione del Museo, e grazie a tutti voi che siete venuti a visitarci nello scorso anno.

Appuntamento all'anno prossimo, un anno davvero speciale per il Museo... continuate a seguirci! :)

Ieri presso il nostro museo abbiamo ricevuto la gradita di vista di due componenti della sezione di Iglesias dell'ANFI (Associazione Nazionale Finanzieri d'Italia) intitolata al Maresciallo Aiutante Leonardo Chessa. La visita del Presidente ANFI sezione di Iglesias Maresciallo Capo Antonio Meloni (ex comandante del Nucleo Mobile della tenenza di Iglesias) e del Luogotenente Ermanno Spolverini (ex comandante della Squadra Operativa delle tenenza di Iglesias) è scaturita dalla pubblicazione nella rivista dell'associazione Fiamme Gialle (a diffusione nazionale) di un articolo a firma del Luogotenente Spolverini sull'Istituto Minerario e sui suoi musei. Articolo che oltre a raccontare la centenaria storia della scuola intitolata a Giorgio Asproni propone in prospettiva turistica la visita al Museo Mineralogico e a quello dell'Arte Mineraria. Le due associazioni, l'ANFI e l'Associazione dei Periti Minerari si sono accordate sulla possibilità di collaborare per futuri progetti.

La serata era inserita nel programma della IX Giornata Nazionale delle Miniere.

Questo fine settimana il Museo dell'Arte Mineraria proporrà diversi eventi.  

Venerdì 26 Maggio alle ore 18 verrà presentato il libro "Senza sole ne stelle" di Sandro Mantega. Presenterà il libro Luciano Ottelli (ex Direttore del Parco Geominerario e Igea). Interverranno Simone Franceschi (vice sindaco Comune di Iglesias), Giampiero Pinna (Geologo - Presidente Associazione Pozzo Sella) e Enrico Contini (Presidente Associazione Mineraria Sarda)

Sabato 27 Maggio alle ore 18 verrà presentata la rivista "Fiamme Gialle" con l'articolo dedicato all'Istituto Minerario. L'incontro è inserito nelle manifestazioni legate alla IX Giornata nazionale delle Miniere

Sabato 27 e 28 Maggio dalle ore 17 alle 20 apertura straordinaria del museo in occasione delle IX Giornata Nazionale delle Miniere